venerdì 22 marzo 2013

Tu la conosci Claudia?

Non quella del film ... ma bensì Claudia Cattaneo di Happyland.
Ho riflettuto molto prima di pubblicare questo post, ma in questo periodo molto difficile per me in cui mi sento Don Chisciotte che lotta contro i mulini a vento, l’ennesima ingiustizia mi ha fatto scattare la molla.
Ed eccomi qui a raccontare di come il business la faccia da padrone sulla correttezza.
Ho letto spesso sui blog di persone che sfruttano il lavoro altrui per i propri scopi senza tenere conto dell’etica, ma questa volta la persona di cui vi parlo è davvero una perlinatrice molta nota e di cui fino a qualche tempo fa pensavo il meglio possibile.
Da un po’ avevo cominciato a notare qualche “sbavatura” sulla sua irreprensibilità fino a quando ho comprato un suo schema e per caso ho scoperto che non era frutto del suo ingegno ma bensì di una scopiazzatura in toto mascherata con qualche piccola personalizzazione.
Da quando si è dedicata al macramè l’ho seguita molto più assiduamente perché, credo si sia notato, adoro questa tecnica ed i suoi progetti mi piacciono molto.
Chi mi segue da tempo sa che per me è basilare citare chi ha creato quello che realizzo con tanto di link e suggerimenti vari, quindi quando ho fatto il bracciale Edimburgo ho riportato il nome di Claudia ed ho messo il link al suo blog e dove trovare il pattern con le istruzioni.
Quando girello sul web in cerca di ispirazioni, schemi e tutorial, ho l’abitudine di salvare tutto quello che mi piace o che mi potrebbe tornare utile prima o poi, e come potete immaginare ho un archivio di dimensioni mastodontiche dove spesso non è facile trovare quello che cerco quando mi serve.
Caso vuole che un giorno, cercando non ricordo neanche più che cosa, ho fatto passare tutti i video tutorial sul macramè che ho sul pc e non potete immaginare cosa ho provato quando ho trovato questo.
Se non avessi comprato lo schema probabilmente non avrei mai capito dalla foto del bracciale finito che la lavorazione centrale era identica a quella del video perché la decorazione centrale (applicata successivamente) la nascondeva.
Guardate e giudicate voi:
Centrale del tutorial su YouTube
Particolare tratto dal tutorial a pagamento di Happyland
Ebbene, Claudia vende questo schema a € 9,00 e scrive così sul suo blog :
In effetti , sapevo solo di voler usare esclusivamente filo , in tanti colori diversi , e assolutamente nessuna perlina o altro componente ...una sorta di esercizio insomma ; però , una volta realizzato l'intreccio centrale e soddisfatta del risultato ottenuto , avendo ancora parecchio filo avanzato ho cercato di capire come sfruttarlo ( collana , pendente , orecchini , altro ? ) , mi dispiaceva buttare via tutto senza ricavare qualcosa di indossabile , quindi ...bracciale!!
Ho proseguito alternando i nodi cordoncino in direzioni diverse , in modo da far affiorare di volta in volta i diversi colori che rimanevano invece miscelati nel rombo centrale , fino ad aver dato la giusta bombatura al lavoro ...fortuna che nel frattempo facevo le fotografie , altrimenti vai a ricordare come ci ero arrivata :-)
Voi cosa ne pensate, è giusto vendere schemi di lavori inoppugnabilmente copiati, solo perché si è aggiunto qualche piccolo particolare e scrivere panzane su come si è arrivati alla creazione per attribuirsene il merito?

Fin qui, incavolatura a parte non per i soldi spesi ma per essermi sentita presa in giro, ho soprasseduto.
Ma Claudia ha continuato, il giorno dopo ha pubblicato gli orecchini Joan, adorabili ma anche stavolta non certo tutta farina del suo sacco.
Leggendo il post mi sono detta : vabbè questa volta è stata onesta, scrivendo :
Prima ancora di iniziare ad apprendere i primi nodi del macrame , passavo ore ammirando gli splendidi lavori di Joan Babcock ( e allora facevo fatica anche solo ad immaginare che fossero fatti con il filo ) ; in particolare , mi attiravano questi due incredibili lavori , e onestamente mai avrei pensato di poter anche solo lontanamente replicarne uno!
Ed invece eccoci qui , dopo giorni e giorni ad annodare , chilometri di filo finiti nel cestino , parolacce tirate al vento nelle giornate peggiori ...
Quindi , vi presento i miei orecchini Joan , in omaggio ad una grande ed inarrivabile artista , capace di creare gioielli da regina con un semplicissimo cordino ...certo , senza Swarovski io proprio non ce la faccio , quindi la spilla si è un po' modificata fino a trasformarsi in un paio di orecchini.
Peccato che non servono “giorni e giorni ad annodare , chilometri di filo finiti nel cestino , parolacce tirate al vento nelle giornate peggiori ...” perché lo schema lo vende la Babcock, come ho indicato in questo mio post e francamente per chiunque mastichi un po’ di macramè lo schema non servirebbe neppure.
Mi sono detta che in fondo non era poi così grave, ma quando guardando sul suo sito dei pattern ho visto che vendeva lo schema a € 8,00 mi sono proprio girate, ha fatto qualche piccola modifica e questo giustifica vendere lo schema?
Spilla Swirl di Joan Babcock
Orecchini Joan di Happyland
Ormai prevenuta ho girellato sul suo blog ed eccoti un simpaticissimo gamberetto.
Dice Claudia:
No , non sono ammattita del tutto ( anche se qualcuno lo può pensare ) , ma cercavo un modo per ringraziare mio figlio , che due sere fa mi ha preparato una cena a sorpresa con astice.
Avevo visto sul web le foto ( credo fosse un sito cinese , a giudicare dalle scritte ) e mi ero stampata la foto aspettando l'occasione giusta.
Certo , è più un gamberetto che un astice ...ma non siate pignoli!
Mi sono presa la liberta di fotografare e spiegare i passaggi a modo mio , qui trovate la scheda
Ricordavo di averlo già visto ed infatti eccolo qui.

Gamberetto blog.163
Gamberetto Happyland
Non vi sembrano uguali come due gocce d'acqua :-) ... l’avrà anche detto che si è presa la libertà di spiegare i passaggi, ma visto che sul blog dove appare il gamberetto c’è lo schema gratuito, farlo pagare ed addirittura € 6,00 è davvero inaudito.

E veniamo al Bracciale Camaleonte pubblicato l’11 marzo, appena l’ho visto ed ho appurato che c’era lo schema in vendita a € 8,00 ho deciso che era proprio ora di pubblicare questo post.
Ben sei mesi fa l'ho realizzato anch'io, guardate qui ed ho anche messo il link al tutorial gratuito.
Bracciale realizzato da me 6 mesi fa
Bracciale Camaleonte di Happyland
Magari vi ho annoiato con la mia pignoleria e con questo post molto lungo rispetto ai miei soliti, perdonate lo sfogo ma quando è troppo è troppo!!

Mi sembra giusto denunciare la scorrettezza di Claudia ed il suo opportunismo che fa davvero molto male al mondo “perlinaro” di quanti per passione e non per denaro divulgano tutorial gratuiti di cui altri poi si appropriano, non solo non citando la fonte da cui hanno tratto ispirazione ma addirittura facendo pagare quello che sui blog di creative oneste e disinteressate è gratis.
Divulgate se lo credete opportuno perché questi plagi ormai si ripetono troppo spesso per essere semplici coincidenze.

79 commenti:

  1. Che sorpresa!Anche io ho comprato vari schemi da cludia!Penso che hai fatto bene ad avvisarci della tua scoperta.Ognuno poi trarrà le proprie conclusioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento, non intendo certo danneggiare "la signora" in questione, ma soltanto segnalare che l'inganno sta dove meno te l'aspetti.

      Elimina
    2. Nn intendo certo danneggiare la signora....
      MA NE SEI PROPRIO SICURA???? Questa è vera e propria DIFFAMAZIONE...poco ci mancava ke mettessi anke il codice fiscale e l'indirizzo di tale persona...
      Complimenti x l'immensa ONESTA' ... Mi fai solo ridere

      Elimina
  2. Io non la conosco ma per Natale aveva messo la foto dei miei segnaposto senza neanche dirmelo nel suo blog e sicuramente avra' venduto lo schema del fiore, visto che e' il fiore classico ed e' riportato su tanti manuali non ci si sforza molto a fare la scheda.
    Avevo gia'sentito dire che non era molto Etica come dici tu, ma le prove sono evidenti.
    Purtroppo il web aiuta parecchio queste persone e bisogna essere consapevoli che appena metti qualcosa in rete e' gia'preda dei copioni.
    saluti
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata "carinissima", ti ha citato come ha fatto con la Babcock, ma intanto ha colto la palla al balzo per vendere lo schema di un fiore di cui ci sono tutorial ovunque.
      Beccata per l'ennesima volta, eccolo qui a pagamento http://happylandblogpattern.blogspot.it/2012/09/fiore-macrame.html

      Elimina
    2. Ma ascolta nn sei contenta ke ti ha fatto pubblicità...hai anke da lamentarti???

      Elimina
    3. Cara Macramè modena , Ma che bello , adesso si viene attaccati anche quando si cita la fonte o l'ispirazione ! Eh bhè , certo è vietato riprodurre fiori , foglie ...anche frutti , magari ? peccato che io abbia visto anche diversi tuoi lavori fatti da altri , cavoli adesso come fare a sapere chi ha copiato ? Ci facciamo mandare le specifiche delle foto in modo da vedere la data ? Il fatto che tu poi decida di non fare o vendere i tutorial è solo una tua scelta ...ma lo sai che per il copyright è vietata anche la vendita degli oggetti ricavati da tutorial ? Quindi , a meno che tu sia così brava che in vita tua abbia imparato tutto da sola senza neanche sfogliare un libro ( e in questo caso tanto di cappello ) , non dovresti fare altro che regalarli , e in massimo 3 copie ( questo sempre per la legge del copyright .
      E che dire di quei bei gufetti macramè di cui ormai è invaso il mondo ? Certo, un po' grigia risalire all'inventore ...tra l'altro di tutorial ne esistono a decine , sia gratuiti , sia a pagamento ...orpolina , stai a vedere che adesso solo a me è vietato fare schemi . Bhà , mi sembra una discussione tra poverelli...

      Elimina
  3. Ho letto tutto il tuo post e mi sono messa nei tuoi panni e nei panni di chi acquista questi schemi che sono stati divulgati in forma gratuita da persone generose il cui scopo era appunto quello di donare senza secondi fini e... non è giusto!
    Tempo fa io ho affermato su Fb che una persona che acquista uno schema può, se non riesce a realizzarlo da sola, chiedere ad una persona più esperta un "corso" assolutamente in forma personale, senza divulgare ad altri. Ebbene in tante mi hanno dato addosso chiamando in causa l'etica, la morale e il rispetto, ma alcune di loro sono amiche della signora di cui tu parli, eppure, per quanto la riguarda, si girano dall'altra parte puntando poi l'indice in casi davvero molto più banali.
    Non è bello guadagnare prendendo in giro la gente....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una di queste amiche so chi è ed ho letto diversi suoi post sull'argomento e come hai notato tu anch'io ho trovato molte incongruenze tra quello che afferma e quello che poi fa. Cmq quando si acquista uno schema e ci si fa aiutare da altri non si commette certo un reato, premesso che la prima ad aiutarti dev'essere chi te l'ha venduto, a me è successo talvolta e trovo che questo si che è indice di correttezza.

      Elimina
  4. Per me non è affatto una sorpresa, ho sempre visto gli schemi di Claudia sulle riviste americane, schemi vecchi che lei pubblicava a pagamento, a volte cambiando qualcosina, a volte prendendoli pari pari. Nulla di nuovo quindi, però ti faccio i complimenti per questo tuo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una bravissima perlinatrice che conosco da tanto tempo mi aveva già mostrato un annetto fa qualcosa al riguardo di quello che tu dici parlando sempre di Claudia, ma prima di denunciare è meglio provare e credo che quello che ho mostrato sia inoppugnabile.

      Elimina
    2. Sì, hai ragione. Io avevo trovato i suoi schemi, ora non li ricordo tutti, mi viene in mente solo il bracciale cosiddetto snake che era già vecchio quando lei lo ha "inventato". Non ho mai denunciato nulla perchè bisognava prendersi la briga di andare a spulciare tutti questi schemi sulle riviste e poi a che titolo lo avrei fatto? Non ho mai acquistato schemi da Claudia, tu invece avevi un interesse diretto perchè è come se fossi stata frodata. A proposito, grazie per il link a quel tutorial, è bellissimo quel bracciale e vorrei realizzarlo anche io. Ho cominciato da poco il macramè e devo dire che non è così difficile come pensavo, oltretutto non c'è nemmeno bisogno di tutte quei marchingegni, spilli, tavoletta, ecc. bastano pochi mezzi di fortuna.

      Elimina
    3. Mi spieghi dove hai denunciato??? Se una persona è così sicura, come tu stai facendo credere, delle cose ke dice e ke scrive prende e fa veramente una denuncia x plagio o scorrettezze varie...xkè nn la fai??? Forse xkè sai ke nn hai nulla ke ti consenta di farlo????
      Spiegami tu cos'hai inventato??? Sbaglio o il macramè esiste già da secoli...nn sei di certo tu ke stai inventando qualcosa di nuovo...ne tu...ne io...ne Claudia...NESSUNO...tutti si prende spunto da ciò ke già ESISTE!!! quindi nn fare la perbenista, visto ke fino a prova contraria vendi le tue creazioni e nn dichiari nemmeno nulla allo Stato...

      Elimina
  5. Olè!!!!!! Benvenuta nel mondo fei furbi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preferivo non entrarci ma tant'è!!

      Elimina
  6. Brava! Hai fatto bene a denunciare questo fatto!
    Trovo veramente vergognoso approfittare dell'altrui generosità nel condividere per lucrarci!
    La scusa più comune di solito è quella di dire che però si è cambiato qualcosa, quindi si è in "regola".
    Che tristezza e soprattutto CHE VERGOGNA!!
    Ti faccio i miei complimenti per questo post, non sono su FB, ma troverò il modo per condividerlo...gratis! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo gratis finale ci sta proprio a pennello, brava!!
      Anch'io non sono su FB che detesto da sempre e che cmq non avrei il tempo per seguire, ma nel mio piccolo ho lanciato la prima pietra ...

      Elimina
    2. Nadina,Betty mi conosce e sa che dico sempre quello che penso,dico la mia a proposito,visto che Claudia è tra i miei contatti su FB,ho suoi schemi rigorosamente passati dietro le quinte,visto che trovo assurdi i prezzi che lei chiede per alcuni suoi schemi e non solo...basta guardare la foto e piano piano cercare di realizzarli da soli.
      Le perline,lo dico sempre,danno parecchio alla testa e soprattutto basta che tu inizi a vendere qualche schema,che ti facciano i complimenti e ti osannino e il gioco è fatto:ti senti una dea e così ti dimentichi che se ti trovi lassù non lo devi a te stessa,ma a chi acqusita i tuoi schemi.
      Francamente non è che mi stia molto simpatica,ma fa parte del vasto parterre che ti ritrovi su Fb,e non mi è mai piaciuto il suo metro di vendita.
      Non solo hai fatto bene a smascherarla apertamente,ma se fossi stata su FB ti avrei indicato un gruppo creato ad hoc per chi non è un venditore corretto o viceversa.
      Si parla tanto di proprietà intellettuale ma perchè sia tale lo devi dimostrare e non scopiazzare.
      Se vuoi man forte e se tu me lo permetti(lo farei con immenso piacere visto che sono sempre in prima linea contro persone che cercano di sfruttare gli altri o fanno passare per proprie personalissime creazioni quelle copiate da ogni dove nel web)io vorrei pubblicare il tuo post non solo nel mio gruppo su FB,ma anche sulla mia pagina e vedere cosa succede.
      Ripeto:HAI FATTO BENISSIMO e non è mai troppo quando si vuole smascherare i disonesti ^__^

      Elimina
    3. Bella parola "Disonesti"...
      Complimenti...quanto acredine ke vedo qui e x cosa?!?!?!? xkè una persona crea degli schemi presi da tutorial, magari in lingua straniera, mentre esegue i lavori li fotografa x fare qualcosa di + dettagliato e capibile possibile... e CHIEDE DEI SOLDI?????
      Come ho scritto dall'altra parte, quando persone (studenti o già laureati) effettuano traduzioni di testi lo FANNO GRATIS??? Nn mi sembra, quindi xkè lo dovrebbe fare una persona ke ci mette del suo tempo x fare quello ke fa???
      Smascherate i disonesti...brave brave...se nel mondo c'è ne fossero di + come voi...
      Cmq fate molto attenzione alla legge...xkè la linea ke divide l'opinione dalla diffamazione è davvero sottile...e se ti posso dare un consiglio quello ke hai intenzione di fare tu riportando ovunque questo post è solo diffamazione, oltretutto punibile dalla legge

      Elimina
    4. "basta che tu inizi a vendere qualche schema,che ti facciano i complimenti e ti osannino e il gioco è fatto:ti senti una dea e così ti dimentichi che se ti trovi lassù non lo devi a te stessa,ma a chi acqusita i tuoi schemi" ...bella frase ; pensa , io credevo di essere famosa per aver vinto concorsi internazionali , pubblicato su riviste , e invece scopro che sono famosa solo perché la gente compra qualche mio schema ; bello poi vantarsi di avere tutti i miei schemi "rigorosamente non acquistati , ma avuti da altre" ...strano , che te ne fai ? Dopotutto a te basta guardare le foto e riesci a riprodurre tutto.
      Però dai , a questo punto sono davvero curiosa ; pubblica anche tu la tua "recensione" su di me ...ovviamente con tanto di nome e cognome ( e per favore , non di nascosto come fatto con questo blog , per favore fammelo sapere ) ; se fino ad ora ho solo fatto un po' di botta e risposta , ora andiamo per vie più serie

      Elimina
    5. Per quanto mi riguarda mi dissocio dagli "schemi rigorosamente passati dietro le quinte" e dai commenti di carattere personale, che una persona stia simpatica o meno non tocca a nessuno giudicare. Inoltre parlare di disonestà mi sembra un pò troppo, qua si tratta di correttezza, non si comportamenti disonesti.

      Elimina
    6. Fai attenzione Claudia a nn scrivere troppo altrimenti ti accusano di voler intimidire o altro... xkè è + facile fare il tutti contro uno ke nn aprire gli occhi e capire le cose come stanno... Adesso nessuno ha mai parlato di truffe... di sentirsi truffata... Stai attemta ke ora salterà fuori ke è tutto il giorno ke si parla di fuffa e nient'altro...
      Cos'è quando le cose si fanno serie tutti spariscono e smentiscono quanto scritto???
      Per la Sig.ra Antonella, x quanto riguarda il parlare di disonestà dovrebbe parlarne con ki ha parlato in questi termini...

      Elimina
    7. Ma lei lo vuole o capire o no che io parlo per me? Si vada a rileggere i miei commenti e mi dica dove io ho accusato di truffa per favore, perchè se l'ho fatto rettifico immediatamente. Ho parlato di scorrettezza. Lei c'è o ci fa????

      Elimina
  7. Ti ho sempre ammirata per i tuoi lavori ma da ora ti ammiro ancora di più.
    Grazie per questo tuo post.

    RispondiElimina
  8. Sei una grande!!!!! Però sarei curiosa di leggere la risposta di Claudia ......

    RispondiElimina
  9. Se la risposta viene pubblicata , ben feliche che tu la legga. Innanzitutto ringrazio questa paladina della giustizia , che manco si è preoccpuata di mettere un link a questo post , in modo da avvisarmi della sua pubblicazione.
    Onestamente , non ho neanche voglia di mettermi a discutere ; innazitutto , anche nel caso del gamberetto , joan , camaleonte e varie , ho sempre scritto da dove avessi preso spunto , ma vabbè , chissenefrega ...qualcuno vi obbliga ad acquistare? Invece quando i miei schemi vengono ampiamente scopiazzati e rivenduti , non importa , o quando sedicenti "artiste" , che certo non fanno questo per lavoro , pagandoci regolarmente le tasse , ma si inventano qualcosa per arrotondare lo stipendio in nero , eh , no , quello va benissimo invece ! Sappiamo bene che , dopotutto , tutti i commercianti sono ladri e disonesti ...meno male che hai messo all'erta il mondo , così nessuno si rovinerà più a causa mia.
    Peccato che i tutorial siano fatti a partire da libri sul macramè , che per inciso esiste da centinaia di anni , dubito che qualcuna di noi si stia inventando qualcosa di nuovo. Se io realizzo l'intreccio centrale pubblicato su un libro , aggiungo fili , perline , lo trasformo in un bracciale ( invece che l'originale decoro per asciugamano che era ) decoro per asciugamano che era ) e vendo a BEN 8 EURO , cavolo , diventerò ricca , la fatica di aver realizzato un tutorial chiaro per tutte ...devo proprio vergognarmi.
    Vabbè , chiudiamola qui , ognuno ha le proprie idee ; visto che chi ha iniziato il macramè prima di me ( io lo faccio da pochi mesi ) ha già fatto fiori e foglie , proibiamo al resto del mondo di replicarle.
    Comunque , complimenti per il coraggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto una cosa giusta: nessuno è obbligato a comprare. In pratica le cose che fai non sono del tutto opera del tuo ingegno ma comunque ci vuole un certo impegno per fare lo schema. Correttezza vorrebbe che si citasse la fonte dell'"ispirazione", poi uno è libero di comprare il tuo schema, può essere comodo, ognuno con i soldi suoi fa quello che crede. Magari l'originale è in inglese, non è spiegato bene, si trova su una rivista non reperibile, ecc. Però dovrebbe almeno sapere che esiste un originale. Io non ho mai comprato schemi innanzi tutto perchè sono capace di copiare da una foto se voglio e poi perchè faccio schemi da sola e i miei schemi sono davvero frutto del mio ingegno, manco ispirazione prendo, quelli che ho pubblicato su gems e che pubblicherò sono completamente inventati, dalla A alla Z. 8 euro è tantissimo per uno schema perchè non è che ne vendi uno solo, ne vendi tanto, quindi ti ripaghi ampiamente la fatica nel farlo. Se i tuoi schemi sono passati sottobanco non ci vedo nulla di male, non si fa altro che copiare qualcosa di già copiato, oltretutto senza neppure scopi di lucro.

      Elimina
    2. Prendere una tecnica e adattarla ai bijoux è una cosa simpatica, prendere uno schema del quale esiste già un tutorial gratuito e venderlo è un'altra cosa, non è corretto per chi acquista. E' vero che nessuno è costretto a comprare, ma è anche vero che le vendite devono sempre rispondere a criteri di trasparenza e correttezza.
      Accusare gli altri non sminuisce i propri errori, basta prenderne atto e non commetterne più.

      Elimina
    3. Beh,se una creazione fosse complicata,ci potrei anche stare ad acqusitare uno schema,ma tanti dei tuoi,conoscendo le tecniche base,sono facilmente riproducibili.
      I prezzi che tu e tante altre proponete sono assurdi,visto che già con 10 venduti di una creazione,rientrate ampiamente e ci state già guadagnando.
      Un pò più di umiltà non vi farebbe male e soprattutto non tutte hanno le possibilità economiche per spendere tot euro per questo o quello schema,che tra l'altro non sempre sono spiegati in modo chiaro.
      Ben vengano a volte le straniere,che loro sì che sanno come far capire la realizzazione di uno schema.
      Più umilta ripeto e ricorda tu,come tante altre che ci campano sugli schemi,che se siete famose lo dovete a chi acquista i vostri schemi,a chi li ha dietro le quinte,e a chi vi osanna,perchè altrimenti sareste come noi comuni mortali creative

      Elimina
  10. Secondo me hai fatto benissimo a denunciarlo. Mi sembra molto scorretto quello che fa. purtroppo ci sarà ancora chi cadrà nel tranello....un saluto Olga

    RispondiElimina
  11. "...qualcuno vi obbliga ad acquistare? "
    Questa frase da sola basta a spiegare tutto.
    Allucinante.
    "Invece quando i miei schemi vengono ampiamente scopiazzati e rivenduti , non importa ,"
    Cara mia, chi la fa...l'aspetti!!!

    RispondiElimina
  12. Io mi chiedo agire in questo modo è davvero da creativi?
    Non siamo noi a lamentarci dei cinesi che prendono, copiano e rivendono? Questo modo di fare non è altrettanto poco etico?
    Io reputo creare bijoux un arte e altresì comprendo che anche solo di soddisfazioni non si viva, ma ridursi a scopiazzare schemi per rivenderli è arte? E' creatività? Io resto fortemente dubbioso e lo dico senza peli sulla lingua a costo di risultare antipatico e scortese..

    RispondiElimina
  13. Che tristezza...
    E' da poco tempo che sono entrata nel mondo creativo con il mio blog. A volte trovo difficile muovermici perchè una 'creazione' la trovo in diversi blog, siti. Alcuni citano le fonti altri no. Però, a prescindere, noi che usiamo le mani per fare (che sia creare o copiare o variare) dobbiamo essere etiche le une verso le altre.
    Hai avuto molto coraggio a scrivere questo post.

    RispondiElimina
  14. Io veramente rimango basita da quanto leggo qui...siete tutte paladine del giusto??? Ma fatemi il piacere...Pensate alle cose veramente importanti della vita e nn a ste stronzate da seghe mentali...
    Vorrei far presente come ho già risposto anke nel blog di Claudia...ke facendo nomi cognomi ecc.ecc...sei punibili per il reato di Diffamazione e con te tutte quelle persone ke come dei pecoroni, senza sapere nemmeno di cosa e di chi parlano, scrivono...giudicano...
    Ma crescete un pokino!!!
    xkè nn andate a rispondere anke nel blog della diretta interessata??? nn conoscete il link? Nessun problema eccolo qui...
    http://www.facebook.com/claudia.cattaneo.12/posts/354294824676480?comment_id=8913709&notif_t=like
    Ora nn avete scuse, se nn la codardia ke vi porta a criticare dietro al culo e fare i sorrisini davanti...
    Voglio proprio vedere quanti avranno il coraggio di andarsi a leggere e a rispondere
    Chiedo solo una cosa...xkè hai messo solo quello ke ti fa + comodo??? E soprattutto pensi di essere così superiore agli/alle altri/e da poterti mettere su un piedistallo e permetterti di criticare chiunque???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che l'essere offensiva è una sua abitudine ricorrente e che ha dato a Nadina de tu, a noi tutti dei pecoroni e dei codardi. Questo mi fa capire molte cose....La diffamazione esiste quando si afferma il falso su una persona, non quando si dice la verità. Esistono cose più importanti, ma forse scoprire di avere buttato 9 euro può dare fastidio, ma evidentemente lei è una di quelle che disprezza chi acquista...

      Elimina
    2. L'essere offensiva nn è la mia abitudine..come Voi date della ladra a terzi...vantando questa come una vostra opinione, io mi son permessa di parlare di codardia con persone ke a quanto pare nn hanno il coraggio di rispondere, è bello buttare il sassolino e poi nascondere la mano...
      E poi mi scusi...nn si parlava di schemi di 6-8 euro??? Adesso cosa diventeranno schemi da 15-20 euro??? Un'altro pò ke andiamo avanti sembrerà ke vi abbia costretto con la pistola alla tempia a darle 100 euro a schema...
      Capisca pure tutte le cose ke vuole...quello ke meglio crede...Io me ne guardo bene da fare nome cognome ecc ecc...questa nn è diffamazione...
      Ognuno è libero di capire quello ke vuole...ke sia giusto o meno nn importa.
      Come Le ho detto dall'altra parte nn la conosco e onestamente di quello ke pensa di me poco m'importa, xkè io nn ho offeso nessuno, ho parlato in generale ed ho esposto quanto penso... Vi crea problemi è un problema vostro siete voi ke avete messo questa panzanata su internet, quindi, mi dispiace, ma nn potete pretendere ke rispondano qui solo le persone ke la pensano come voi e ke come voi attaccano una persona.
      Buona serata

      Elimina
    3. Io non ho mai dato della ladra a nessuno, ho sempre parlato solo di scorrettezza, punto!

      Elimina
  15. vabbè, queste cose si dicono da parecchio tempo nelle retrovie, solo che spesso, davanti a certe persone, tutti tacciono salvo poi parlare alle spalle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il punto saliente sta proprio qui...QUESTO E' UN PARLARE ALLE SPALLE, xkè la Sig.ra Nadine nn ha preso la diretta interessata facendole notare quanto scritto qui sopra...ha pensato bene a fare solo diffamazione, criticando una persona ke è venuta a sapere l'esistenza di questo blog da altra gente...Faccio i miei complimenti x la correttezza, di cui oltretutto di vanta tanto!!!!

      Elimina
    2. Se vengo fregata devo dire alla persona che mi ha fregata che sto dicendo che sono stata fregata da lei? O_O Il suo atteggiamento non sta affatto aiutando la signora Cattaneo, mi creda....

      Elimina
    3. Beh...si...se mi considero CORRETTA e soprattutto penso di essere nel giusto,io nn ho problemi a dire a tal persona ke mi sento fregata... così da dare, appunto, la possibilità a tale persona di darmi, eventualmente, le sue spiegazioni. Voi cosa preferireste, persone ke si lamentano dietro le spalle, come ha fatto notare anke poisonpassion, o preferireste avere persone corrette... sincere...oneste e coerenti ke prendono di petto il coraggio e ti vengono a dire quello ke pensano??? Scusate ma io preferisco ke le cose mi vengano dette in faccia...se x voi nn è così nn lamentatevi poi se il mondo è fatto di truffatori...falsi...e poco corretti...xkè alla fine ne fate parte anke voi ke preferite parlare alle spalle ke affrontare le situazioni...
      In ultimo io nn devo aiutare nessuno...ho letto quanto scritto e siccome nn la condivido ho espresso quanto penso. Da fastidio a qualcuno potete nn leggere e tantomeno rispondere....

      Elimina
    4. Sei stata "fregata" ? Cavoli , devi avere davvero pochi pensieri nella vita ma tranquilla , passa pure dal negozio a farti risarcire dell'immensa cifra che ti ho rubato .
      Del resto non ho dubbi sul fatto che io mi sia arricchita sulle tue fatiche ; fortuna che esistono ancora le persone oneste come voi , che salvano il mondo

      Elimina
    5. Non parlavo per me, ma intendevo Nadina. Gli schemi che io ho comprato non rientrano tra quelli copiati.

      Elimina
  16. Ma che doveva far notare? Ma per favore! Uno rimane male perchè si sente frodato e deve pure avvisare il responsabile della fregatura? Non può manco sfogarsi sul suo blog, tra l'altro pubblico? Comunque io capisco il punto di vista di Claudia, lei dice di essere prima di tutto una commerciante, non una creativa. Quindi giustamente non le conviene mettersi a citare le fonti a destra e a manca. Però, mamma mia che caduta di stile con la faccenda delle unghie e del parrucchiere! E che cosa puerile quella del "tu" e del "Lei", salvo poi scrivere con la kappa.
    Un'ultima considerazione. E basta con questa storia dell'invidia! Io non mi sognerei mai di pensare che qualcuno è invidioso di me solo perchè mi critica, sarebbe presuntuoso da parte mia. Invidia di cosa poi? Non riesco a capire di cosa si dovrebbe essere invidiosi, non ci arrivo. Oddio, è vero che anche io stavo lavorando sulla fusione fredda e il fatto che sia stata scoperta prima di me mi rode ma me ne farò una ragione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può manco sfogarsi sul suo blog, tra l'altro pubblico?
      Giusto...questo è pubblico e la Sig.ra Nadine Ha sbagliato facendo nome e cognome...xkè ripeto QUESTA E' DIFFAMAZIONE e nn + uno sfogo da condividere con amici!!!
      Poi nn lo si vuole capire è un problema vostro...siete voi ke parlate di correttezze e poi, ai sensi di legge, tanto corrette nn siete...Era giusto e lecito lo sfogo nel momento in cui nn ci fossero stati riferimenti "troppo diretti"...nn mi credete andate ad informarvi anke tramite la polizia postale e chiedete a loro se quanto è stato fatto qui è CORRETTO!!!!

      Elimina
    2. Scusa , ma io ho contestato il tu , il lei ?? Ho usato le K ?
      Una caduta di stile ? Bhè , sai , quando ti dicono che 8 euro sono una cifra immensa ...può anche scappare da ridere.
      Comunque è il massimo che tutte voi stiate contestando proprio gli schemi di cui io stessa o detto che esistono filmati o simile. Cosa volevate , il link? Passate anche voi un po' del vostro tempo libero su youtube ...così non vi toccherà dare 8 euro alle ladre come me !

      Elimina
  17. Ma di quale diffamazione stiamo parlando? se io mi trovo male in un negozio e' mio diritto offrire la mia opinione, stiamo parlando di una attivita' di vendita, ma scherziamo! esistono le associazioni consumatori anche per queste cose! la signora nadine ha fatto bene ad esprimere il proprio disappunto! W LA LIBERTA'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora un conto è dare un opinione, dire ke ci si è trovati male in un negozio...un conto è dare del..."truffatrice...frodatrice...ecc.ecc"...Vai a chiedere all'associazione consumatori e ti diranno ke sicuramente questa metodologia nn è consentita dalla legge, xkè oggi, anke mandare a quel paese una persona è diventata reato...Consiglio...fate molta attenzione a come vi rapportate con il mondo internet...nn pensate di essere autorizzate a fare qualsiasi cosa...xkè..ripeto nn è così...Poi nn mi volete credere, chiedete appunto all'associazione consumatori...chiedete alla polizia postale...chiedete a chi vi pare e vedrete ke vi diranno tutti ke il modo utilizzato qui x "dare la propria opinione su un negozio" è poco lecito. Poi fate vobis...a me in tasca nn entra nulla...e tantomeno me ne esce.

      Elimina
    2. Cambierebbe qualcosa se lo fossi???

      Elimina
    3. Cmq nn serve essere o meno un avvocato, basta cercare su internet e, appunto, trovi di tutto...
      Volete informazioni? Bene leggete qui


      "La diffamazione, in diritto penale italiano, è il delitto previsto dall'art. 595 del Codice Penale secondo cui:
      « Chiunque, fuori dei casi indicati nell'articolo precedente, comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1032.

      Se l'offesa consiste nell'attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2065.
      Se l'offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore ad euro 516.
      Se l'offesa è recata a un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza, o ad una Autorità costituita in collegio, le pene sono aumentate. » "

      Finora nn vi ho detto panzanate e ripeto ke io sia o meno un avvocato nn è di vitale importanza

      Elimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Che veemenza, complimenti!
    Non cambierebbe nulla, forse lo sei, forse no, ma ritengo che il tuo intento sia più che altro volto ad intimidire ed inibire un gruppo di persone di esprimersi liberamente.
    Sembra quasi una minaccia la tua...attenta...
    Tra l'altro tu non sei nemmeno parte in causa, e i soggetti interessati ragionano e si esprimono con estrema correttezza.
    Al di là della questione specifica, usare lo spauracchio della denuncia, a mo' di minaccia è una vecchia prassi, usata soprattutto in rete, per zittire le persone.
    In effetti nessuno vorrebbe incappare in un provvedimento penale, ma è anche vero che essendo il nostro sistema giuridico estremamente garantista e denso di cavilli, molte ipotetiche denunce di diffamazione albergano solo nei sogni di chi crede di avere sempre ragione.
    Nessun giudice onesto e sano di mente presterebbe attenzione a questa querelle, al max su casi del genere speculano avvocatucci da 4 soldi in cerca di polli da spennare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io nn sono qui x intimidire nessuno...ne tantomeno x offendere.. Ho solo fatto notare una cosa...visto ke tutti/e qui parlano di CORRETTEZZA... ONESTA' ...ecc.ecc
      Nn vogliamo mettere in mezzo la legge, bene... mi dica allora dov'è la correttezza nel parlare dietro le spalle di una persona, ke fino a quando nn è stata messa al corrente di questo post, nn sapeva nulla di tutto ciò e nn poteva nemmeno difendersi??? Questa è correttezza??? Dove sta l'onestà in questo???
      A volte mi vien da ridere xkè penso ke nella vita ci siano cose ben + importanti di queste eppure si arriva a dare della truffatrice a persone senza avere il coraggio di dirglielo in faccia...si rischia di rovinare la reputazione di una persona kissà poi x quale motivo...
      A lei piacerebbe se dietro le sue spalle le dicessero ke è una ladra...truffatrice??? Penso di no, come nn piacerebbe a nessuno.
      Lei pensa ke la libertà di espressione nn abbia cmq delle regole??? Secondo lei è tutto lecito...solo xkè c'è libertà di espressione???
      E poi mi creda...come ho già scritto sopra ad altre persone...onestamente di quello ke pensa di me poco m'importa...creda pure quello ke le pare...io ho espresso la mia opinione, come lei si vanta tanto di poter fare qui, a lei nn sta bene e mi accusa di voler intimidire ki scrive... quindi alla fine...ki accusa ki??? ki intimidisce ki??? Solo xkè vi ho dato un consiglio??? E' proprio vero ke a far del bene di prendono solo pedate in faccia...continuate pure così sono solo fatti vostri e della VOSTRA FAMOSA E FALSA CORRETTEZZA!!!!

      Elimina
  20. Vincerà il premio Azzeccagarbugli, avanti coi 4 capponi su! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo nn è offensivo??? O anke questo è essere corretti???

      Elimina
  21. Decisamente non sei un avvocato....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai detto di esserlo e penso ke nemmeno importi cosa io sia... Nn sono venuta da lei a chiederle cosa fa nella vita... Quindi xkè mai dovrei confermarle o negarle quello ke pensa...
      Creda quello ke vuole...
      Con l'unica differenza ke io nn ho offeso nessuno... e spero ke si faccia altrettanto nei miei confronti... anke se credo sia una speranza vana visto cosa nn avete detto verso colei ke avete definito truffatrice...

      Elimina
  22. Faccio notare una evidente carenza sintattica ed un uso scorretto dei verbi e delle persone.
    Sarebbe stato più corretto scrivere "Hanno" piuttosto che "Avete" e formulare il periodo in maniera tale da fare riferimenti ben precisi.
    La lingua italiana, per nostra fortuna, è molto corretta e precisa e se si preferisce riempirsi la bocca dando del "Lei" e copincollando stralci da wikipedia (utilissimo in certi casi)allora forse è il caso di ridimensionare un pò gli atteggiamenti.
    Ovviamente sostengo sempre che la libertà di opinione e giudizio sia sacrosanta così come la possibilità di difesa senza bisogno di ricorrere a frasi ad effetto per intimorire.
    Sono stata chiara?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiarissima signora maestra... la prossima volta vedrò di prendere lezioni da una persona così colta e presuntuosa come lei...
      Grazie ancora e continui pure con la sua altezzosità

      Elimina
    2. Volevo precisare una cosa... Visto ke lei, Sig.ra Eleonora, dall'alto del suo pulpito ha voluto far notare "una evidente carenza sintattica ed un uso scorretto dei verbe e delle persone" Mi illumini un pokino ... dove ci sono queste carenze... sa potrebbe essere utile x me rileggerle e xkè no imparare dai miei errori... xkè io, al contrario di lei, nn mi sono messa in cattedra a fare la maestrina...
      Ora...povera me... rimarrò sveglia tutta la notte x ripassare le lezioni di grammatica...
      Cos'è quando nn sa + ke pesci pigliare inizia ad essere offensiva e si attacca a cose senza senso e senza alcuna attinenza??? Complimenti... mi raccomando sia sempre così coerente

      Elimina
  23. E' una vecchia storia che si ripete sempre uguale: chi ha torto, invece di fare mea culpa, si scaglia con arroganza contro chi questo torto lo svela.
    Mi spiace molto che questo meraviglioso mondo che dovrebbe essere fatto solo di passione e gioia di condividere, sia offuscato dalla brama del guadagno a tutti i costi.
    Mi rende molto triste scoprire che si usino tutorial gratuiti, fatti con pazienza e generosità da persone il cui unico e nobile scopo è quello di condividere il proprio sapere, per guadagnarci su in modo veramente scorretto.
    Qui non è questione di coraggio di denunciare, è solo questione di giustizia.
    Di etica nemmeno ne parlo, perchè chi si comporta in un certo modo, i principi non sa nemmeno cosa siano.
    Il mondo purtroppo è dei furbi, ma che felicità scoprirli questi furbi! Credo che il web, in questo senso, sia il miglior tribunale.
    Chi semina poi deve anche raccogliere...

    RispondiElimina
  24. Se 8 euro sono una cifra ridicola e non ti arricchiscono perchè vendi gli schemi invece di regalarli (come alcune delle persone che hai copiato) Claudia?
    Chi poi parla di diffamazione è da ridere, qui si afferma uan cosa con tanto di prove quindi? Che falsità sta affermando?
    Purtroppo le leggi italiane sul diritto d'autore sono nebulose, vaghe e spesso di difficile attuazione... ma occhio alle creative estere!
    Ovviamente non mi soffermo sul discorso etico, la signora Claudia col suo dire e il suo modo di porsi nella discussione fa ampiamente capitre di fregarsene di questa...

    RispondiElimina
  25. ti seguo da poco, ho iniziato da poco a fare macramè o olmeno ci provo ... e la prima volta che sono passata sono rimasta a bocca aperta sui livelli che si possono raggiungere con costanza e passione. Pultroppo non tutte si comportano correttamente ma del resto per me prima poi casca l'asino ... certo non è giusto che questo mondo che dovrebbe essere di blog per condividersi idee e consigli invece per qualcuna diventi un guadagno a tutti i costi anche a costo della faccia ... ma aime il mondo è bello perchè vario ... io è da piu' di un anno che faccio mercatini per esempio e ne avrei da scrivere un libro!!!
    Se ti va' passa a trovarmi mi farebbe un'immenso piacere ancora complimenti per il blog!!!!

    RispondiElimina
  26. Vorrei con sincera pacatezza aggiungere qualche mio piccolo pensiero che contribuirà a riempire le scene di questo Film che in certi punti mi ha anche divertito mentre in altri che purtroppo prevalgono sono solo di parole cattive.
    Frequento e intendo ancora frequentare il negozio di Claudia, ho comperato e facilmente capiterà ancora di comperare qualche schema, sarò come lo sono già stata cosciente che "forse" nel web o in qualche libro potrei trovare qualcosa di simile , ma se in quel momento non ho voglia di cercare o di sgranare gli occhi per "copiarlo" è giusto che paghi chi ha perso tempo per preparare una scheda, questo vale non solo per le schede di Claudia perché non dimentichiamoci che tanti vendono schemi!!!
    Consiglio Claudia in futuro per evitare queste discussioni di citare nei suoi post l'eventuale autrice, certo non possiamo pretendere che ci metta anche il link dell'eventuale tutorial anche perché non dimentichiamo che per lei commerciante fare schemi fa parte anche del suo lavoro.
    Due parole le vorrei spendere anche nei confronti di Nena i mezzo ai tuoi bla bla bla pieni di "state attente" di K di X insieme ai Lei e ai Voi mischi parole tipo: pecoroni, seghe mentali e strozzate, fai la paladina di giustizia difendi a spata tratta Claudia che penso sia in grado come ha già dimostrato di difendersi da sola, scrivi che giustamente hai diritto di dire la tua opinione, ma ti prendi la briga di andare a commentare polemizzando ad uno ad uno i commenti lasciati e poi.....???? ti nascondi dietro a un' accaunt datato Marzo 2013 che probabilmente hai aperto solo per .........!!!!!
    Io come tante altre ci stiamo mettendo la nostra faccia e tu????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mariateresa, mi sono molto piaciuti i toni civili e pacati del tuo commento ed è con questi stessi che vorrei risponderti. Secondo me il problema non è tanto citare le fonti: chiunque copi pari pari uno schema di qualcun altro, secondo me se ne sta indebitamente appropriando. Non importa se poi lo rende più semplice, lo traduce o ci perde tempo per farne una scheda. Semplicemente non ne ha la paternità, non è suo. Quindi mi trovi in disaccordo quando dici che è giusto pagare chi si prende questa briga. Che sia commerciante o meno, è sempre una questione di rispetto e di correttezza.
      Ti auguro una buona serata

      Elimina
    2. Grazie Betty per aver apprezzato i toni pacati e avermi risposto nello stesso modo, scrivo sopra che " che "forse" nel web o in qualche libro potrei trovare qualche cosa di simile" diverso è "copi pari pari uno schema di qualcun altro" francamente non so e non posso sapere se ci siano schede pari pari, un'altra cosa però vorrei aggiungere io non ho negozio ma a volte ho collaborato con qualcuno di questi del settore (no Happyland) ho tenuto corsi e francamente per fare un esempio banale, da delle corsiste mi è stato chiesto di insegnare loro il famoso bracciale Capriccio cosa avrei dovuto fare ? oltre a dire che nel web si trovava lo schema, avrei dovuto mandarle in Spagna dall'autrice? .... quanto per tante il corso è anche un momento per stare insieme in compagnia,non nego che il tempo che ho dedicato al corso mi è stato pagato, al negozio le è rimasto il resto e la vendita del materiale, forse non sarà stata una cosa giusta, ma quale sarebbe stata l'alternativa? Negarmi !!! Ora vorrei chiudere sperando di non mettere in modo altre discussioni per aver dichiarato di aver tenuto un corso con un progetto non di mia appartenenza, io tanto piccola in questo mondo di Perlinare quanto mi piacerebbe essere copiata
      Buona notte a tutte

      Elimina
    3. Maria Teresa, hai chiarito che il bracciale non è tuo, hai detto di chi era e poi ciò che ti sei fatta pagare è stato il tuo tempo, quindi non hai fatto nulla di scorretto, anzi! Scorretto sarebbe stato se non avessi chiarito di chi era lo schema e che si trovava nel web. Il corso è una cosa diversa, prevede un contatto umano, uno stare insieme, e in molti lo chiedono: io per prima, su certe cose che non so fare, vorrei trovare qualcuno che me insegnasse, mi piacerebbe molto. Nel tuo caso i clienti hanno scelto consapevolmente ed è questo l'importante.

      Elimina
    4. Buongirono Sig.ra mariateresa e c.
      Innanzitutto le vorrei dire che (visto che a quanto pare le k e le x danno fastidio) non ho cercato nessuna polemica, quello che ha scritto lei sul fatto che sia giusto pagare il tempo dedicato da una persona per creare una scheda simile a tutorial che si vedono in giro, l'ho fatto notare pure io. Addirittura ho fatto l'esempio del pagare una persona che ci fa la traduzione di un testo... se vogliamo proprio fare i pignoli ci sono i siti di traduttori gratuiti perchè non si usano quelli???
      Il rispondere a tutto è perchè IO il blog e le rispettive risposte me LE SONO LETTE TUTTE, al contrario, magari, di chi si è letto solo una parte e poi da lì ha risposto.
      Il dire di fare attenzione al discorso della diffamazione è semplicemente perchè mi è capitato di sapere da un'amica che (senza sapere nulla di ciò) ha rischiato appunto una denuncia perchè ha detto quello che pensava negli stessi toni che son stati usati qui. Da allora se posso dare consiglio in base alle esperienze avute in prima persona o da persone a me vicine lo faccio, per gli altri è intimidazione, problema loro. E soprattutto se ho continuato a parlarne è per rispondere a chi diceva che non era così, a chi diceva che stavo dicendo il falso...ecc.ecc.
      Niente di più niente di meno... Lungi da me il voler intimidire (come ho pienamente fatto notare), anzi si è cercato di offendermi dandomi (non direttamente) dell'ignorante che non sa parlare perchè coniuga male i verbi ecc.ecc (cosa fra l'altro alla quale ho chiesto delucidazioni senza averne).
      Per quanto riguarda il fatto di metterci la faccia, io la faccia non ho problemi a metterla, difatti se vede il link della discussione che ha aperto Claudia su FB potrà benissimo andare a vedere il mio account senza nessun problema, e potrà vedere che al contrario di altri non ho messo blocchi. L'aver creato l'account il 23 non le dà certo diritto a giudicare la mia persona.
      Io, sto notando solo una cosa (ed è da che ho iniziato a leggere questo blog che è così). La Sig.ra Nadina ha aperto il blog, ha creato l'offesa, ha risposto a 2/3 cose e poi si è dileguata dalla discussione, come mai? Forse perchè sa che quello che si è scritto è vero? Ho forse perchè è più facile tirare il sasso e poi nascondere la mano???
      Per il fatto de "i pecoroni", mi dispiaccio se ho offeso qualcuno. Ma deve, o forse è meglio dovrebbe perchè non è mia abitudine imporre le mie idee, ammettere che nel mondo di tutti i giorni si vedono e sentono persone che a parole ne dicono di ogni...che denunciano qui...denunciano lì... I paladini della giustizia, come invece son stata definita io, e poi però quando si arriva davvero davanti ai fatti TUTTI SPARISCONO... Lei come le considera queste persone???
      In ultimo il mio usare del Lei, come ho scritto anche nella pagina di Fb di Claudia, è solo perchè non vi conosco, e onestamente mi pare un pò assurdo accettare di dare a tutti del tu perchè su internet si fa così ed invece scandalizzarsi o aver fastidio se si usano le K o le X, come di norma si usano per gli sms, per le risposte su internet ecc.ecc.
      Spero di essere stata abbastanza esaustiva, e per me il discorso su Diffamazione e cose varie si chiude qui, non ho interesse alcuno, anche se c'è chi pensa il contrario.

      Elimina
    5. Scusatemi ho dovuto fare due risposte perchè mi rendo conto, forse, di essere stata un pò prolissa, ma ci tenevo a dare delle spiegazioni... Qui la parte finale della mia risposta...


      Io continuerò ad andare da Claudia a prendere quello di cui ho bisogno per molti motivi:
      * Perchè ha molta scelta;
      * Perchè posso trovare tutto quello che cerco ed anche di più;
      * Soprattutto perchè trovo quello che onestamente NON HO VOGLIA NE TEMPO per andarmelo a cercare su internet
      * Ed in ultimo, ma non certo per importanza, perchè ho scoperto una persona simpatica, che è disposta a dedicarti del tempo e con la quale ci ho fatto delle belle chiacchierate mentre cercavo quello che volevo.
      Io son sempre dell'idea che il tempo di ognuno di noi è importante, e se una persona dedica parte del suo tempo per dare a me, e ad altri, l'agevolazione di risparmiarne un pò del mio, merita di essere pagata per quello che fa. Per coloro che invece lo fanno gratis, buon per loro, ma forse non ci si rende conto di una cosa alla base di tutto. Qui, chi più chi meno, tutti si cerca di vendere le proprie creazioni, che siano queste copie di altre o cose inventate ex novo (cosa alquanto un pò improbabile, visto che tutte, in un modo o nell'altro, hanno ammesso che nel macramè è praticamente impossibile inventare qualcosa di nuovo). Ma la differenza alla base di tutto è che vendere qui...o nei mercatini... nessuno ci paga le tasse, nessuno paga luce, gas, affitto dei locali per l'attività che gira intorno al lavoro fatto e finito, i SOLDI CHE ENTRANO DA QUESTE VENDITE SONO PULITI, invece persone che hanno fatto di questa passione, arte o chiamatela come volete, un'attività commerciale ci devono pagare su di ogni. Perchè allora non si fa tutti gli ONESTI (visto che qui si parla tanto di onestà e disonestà) e si dichiara allo stato che per un bracciale si chiedono 40/50 euro, per una collana idem ... ecc. ecc? Perchè non è conveniente??? Eppure se si lavora bene un giro di clientela ve la fate pure voi, quindi perchè questo non lo si deve considerare disonestà???
      Ripeto un proverbio già scritto in precedenza (riportando anche le fonti, visto che questo interessa molto qui)....
      Si preferisce guardare la pagliuzza negli occhi degli altri che non guardare la trave negli occhi nostri!!!
      Buona giornata

      Elimina
    6. Condivido pienamente quello che ha scritto qui sotto Eleonora e perciò anche per me queste saranno le mie ultime parole, si è vero le k e le x mi infastidiscono molto sopratutto dando del lei, sono due cose che proprio non legano insieme, ti dispiace se hai offeso qualcuno .... ma scusa cosa pensi di fare dei complimenti etichettando una persona come "pecorona"?
      volevi dare dei consigli su esperienze già vissute dalle tue amiche ma tu i consigli li dai con quei toni? poi ti meravigli se qualcuno ti risponde attaccandoti? Per ultimo ti vorrei far notare che Nadina non si è eclissata ma ha già fatto un nuovo post da diverse ore!!!!!

      Elimina
  27. Mariateresa scusami e secondo te è giusto che io che mi faccio il mazzo per creare schemi gratis o per avere un piccolo tornaconto economico devo vedere i miei schemi presi e rivenduti? Bella comodità!!!
    Ripeto poi ci lamentiamo dei cinesi? Noi siamo peggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non lo trovo giusto e non mi pare di aver detto questo, anzi ho consigliato di citare l'autore in modo che se qualcuno vuole con un po' di ricerca possa arrivare alla fonte, mi spiace se qualcuno ha approfittato del tuo lavoro e mi spiace pure che il tuo profilo sia bloccato e così non possa conoscerti e conoscere i tuoi lavori.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Vorrei chiedere una cosa... Ma gli schemi che Lei (CrazyDonkey) crea gratis o con un PICCOLO TORNACONTO, da dove li ha presi? Sono sue creazioni ex novo??
      E' solo curiosità, visto che devo precisarlo onde evitare chissà quale altra accusa...
      Le spiego il motivo della mia domanda, se sono cose che ha creato lei ex novo, posso darle anche ragione, ma se come lei, altri, hanno visto e deciso di creare degli schemi da tutorial di altre persone,che siano queste italiane e/o straniere, non pensa che sia alquanto assurdo il pretendere che ciò che fa lei gli altri non lo possono fare???
      Se invece RIPETO, al contrario di tutto quello scritto qui sopra, lei ha creato qualcosa di nuovo, che non si è mai visto da nessuna parte ed ha deciso di creare uno schema gratis o con piccolo tornaconto allora le potrei dare anche ragione.

      Elimina
    4. Ovviamente il mio era un discorso generico, visto che ancora non mi ritengo in grado non pubblico schemi...
      Gli schemi copiati dalla signora Claudia e messi in vendita spesso sono opere altrui originali e visto che alcuni mi pare fossero anche schemi a pagamento erano coperti anche da copyright...
      In più se anche non fossero creazioni originali ma ispirate a tecniche già esistenti le persone a cui faccio riferimento io e che la signora claudia ha copiato lo fanno GRATIS ovvero senza nessunissimo tornaconto, cosa ben diversa nelle signora che vende i suoi schemi a 8 euro..
      Inoltre Nena mi permetta di notare la stranezza dei suoi commenti pro claudia visto che il suo profilo è di recente creazione se non sbaglio...
      Per Maria Teresa il mio profilo non dovrebbe essere bloccato e dovrebbe indirizzare ad un piccolo blog che uso per scrivere brevi e semplici articoli sul mondo dei bijoux, le mie creazioni (nulla di che sia chiaro) sono disponibili sull'omonima pagina FB, anche quella pubblica e accessibile a tutti :-)

      Elimina
  28. Non so perchè, ma ogni tanto mi sento chiamata in causa, vuol dire che ho colto nel segno.
    Nena, se Lei (visto che Le piace tanto, usiamo questa forma colloquiale. La rispetto, ma tranquilla mi dia pure del "tu", sono una persona molto alla mano e libera da formalismi di genere) non ha inteso quel che ho detto, oltre al fatto che ha scritto una serie di cose poco corrette, sarò lieta di darLe tutte le spiegazioni del caso, ma magari in altra sede, perchè non ritengo di dover imbrattare oltremodo questo spazio che non è nostro.
    Tra l'altro perseverando, rischiamo di allontanare il fulcro del discorso e non mi pare corretto.
    Credo che tutte le altre persone che hanno letto il nostro "garbato" scambio di idee, abbiamo inteso, altrimenti, se non fosse stato chiaro, avrebbero chiesto spiegazione.
    Voglio però essere fiduciosa nel suo intelletto e La invito a rileggere quel che ho scritto, che forse ha guardato frettolosamente, e cercare di capire; credevo di essere stata estremamente chiara, com'è mia abitudine, ma se così non fosse potrà recarsi nel mio profilo, usare la mia mail, sono anche su fb..insomma io sono ovunque, con tanto di nome e cognome reale, faccia compresa, identificabile e disposta a parlare anche con chi, probabilmente per una forma caratteriale, farcisce le proprie arringhe con offese ("pecoroni" è grandiosa!) e miseri tentativi di intimidazione.
    Sa una cosa?
    Anche se si sta giustificando, quasi a chiedere scusa, sempre perchè la nostra beneamata lingua italiana consente espressioni molto chiare, Le faccio notare che una cosa è dire: "prestate attenzione a come vi esprimete,sarebbe un peccato fornire gli estremi per una denuncia", ben altra cosa è ripetere reiteratamente, con toni molto poco pacati, che chi ha scritto sulla faccenda (sulla quale, personalmente, ho deciso di non esprimermi) può essere denunciato per diffamazione.
    E' la forma che offende ed irrita alquanto, oltre a tutte le insinuazioni del caso.
    Ribadisco la mia volontà a chiarire, pertanto da adesso non risponderò più in questa sede, ma nel caso attendo un suo cenno.

    Distinti saluti

    RispondiElimina
  29. Ciao, ti conosco adesso perchè leggevo da Passione bijoux del tuo gioco per le 100.000 visite... e mi piace poi curiosare in un nuovo blog a cui mi aggiungo.
    Credo che a questo post non ci sia altro da aggiungere... ne ho viste e lette molte dacchè sono nel mondo delle perline... il mavcramè ancora non l'ho sperimentato ma valgono le stesse regole di correttezza e qui mi pare manchi.
    Quello che mi lascia sempre amara è vedere che in tutti questi tipo di casi, chi ci ha marciato sa ben continuare a peccare di presunzione. Ma è assodato che nel diventare noti, farsi un nome, è difficile trovare poi chi sa continuare a rimanere corretto.
    Mi opinione ovviamente, quella di una delle tante che ama la condivisione più del soldo !

    RispondiElimina