domenica 14 aprile 2013

Parure Torchon


L’astinenza da macramè era troppo insopportabile ed allora nei ritagli di tempo ho portato a termine questa parure … veloce da realizzare ma di grande effetto.
Il filato utilizzato è la coda di topo da 1,5 mm e gli inserti sono in argento tibetano, kit forniti da Patrizia Paris




Il modello è tratto dal libro di Patrizia
 “I gioielli in Macramè”

9 commenti:

  1. complimenti, molto carina!

    RispondiElimina
  2. Bellissima...complimenti!!!
    Ciao
    Nunziatina

    RispondiElimina
  3. Complimenti!!!!Molto bella nella sua "semplicita" (ma questo lo hai detto tu)
    Mipiace tantissimo.
    Buona giornata e un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Fa sempre un bel effetto questo punto per le collane. Brava a realizzarla!
    buona serata
    sabrina

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto. Mi fa venire voglia di estate, forse per gli inserti in argento tibetano!
    Il libro di Patrizia che suggerisci sembra davvero interessante!
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finora, a causa della mancanza di tempo, ho realizzato solo i bijoux più veloci ... ce ne solo altri ancora più belli.

      Elimina
  6. molto bella!!!sempre elegantissimi questi nodi e il colore scelto con l'argento è veramente bellissima!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  7. Sarà anche semplice ma amo le cose semplici, è bellissima e tu sei un'esauribile fonte d'ispirazione
    Margherita

    RispondiElimina